logotype
image1

RINASCERE (cammino verso la liberazione)


Rinascere ..un istante in  cui ti guardi dentro comprendi le tue ragioni scopri la verità e inizi il tuo cammino per la tua guarigione.

 

La rinascità è vera e piana solo se conseguente ad  una "temporanea morte", morte di ciò che ci ha reso schiavi da modalità di vita poco funzionali che non ci permettone di essere in armonia con noi stessi e con gli altri nelle relazioni.. Rinascere liberandoci dai condizionamenti.
Spesso quindi "la rinascita"  è proprio la conseguenza di una rivoluzione interiore, il frutto di un profondo dolore di una intensa sofferenza … dolore che si esprime e mette luce nei nostri pensieri… tanto da vedere la realtà negativa e limitante di cio che ci ha conquistato privandoci della possibilità di crescita sana. Se abbiamo la fortuna di incontrare un momento di dolore e per un istante esserne soffocati allora con impegno sforzo e costanza possiamo iniziare la nostra meravigliosa rinascita. Tutto avrà un nuovo valore e significato, ogni nostro precedente motivo di tristezza sconforto spesso stimolato da  futili cause cambiaerà di significato. La fede in Dio  e la sua parolà di verita inizieranno  a trovare spazio nel nostro cuore e nella nostra mente.  Una rivoluzione dello spirito e della stessa natura umana che tende al bene, scuoterà la tua vita, si attiverà per aiutarti dobbiamo solo evitare di stordire e bloccare tale processo col tentativo di  evitare il confronto con noi stessi col passato e con l'impegno , sobbiamo evitare la paura  DI SOFFRIRE. Questo cammino  porterà la migliore è più meravigliosa svolta che potresti aspettarti. In relatà non sarà un solo istante poichè nella nostra mente in alcuni giorni difficili torneranno le nostre debolezze e i nostri dubbi ma abbiamo d'avanti un valore CERTO che ci spinge costanmente nella giusta direzione sopra le nostre stesse forze.
http://it.gloria.tv/?media=81371 Collegati al link e ascolte le parole di chiara Amirante lasciamoci prendere dalla sua Gioia conseguenza dell'amore pieno per gli altri.
Erich Fromm scrive: "La prima condizione dell'amore è la libertà." Libertà nel senso di essere privi da blocchi psichici. Di non essere legati e inceppati dalle cose e dal proprio io, anche la schiavitù del sesso incastra e toglie libertà  fino a non essere capaci di spezzare i nostri pensieri orizzonti sessuali e da questo l'incapacità di amore responsabile e libero. Amore senza limitarsi al fuoco passionale, lasciando l'egoismo intatto amore egoistico e passionale , scelgo te la tua persona non le soddisfazuioni  CHE MI DA IL TUO CORPO. IO CONDIVIDO TE E LA TUA VITA INTEGRALMENTE DONANDOTI LA VITA INTEGRALMENTE.
UN GRANDE SESSUOLOGO OREZON DICE:
IL DESIDERIO E LA TENSIONE SESSUALE è UN FUNZIONAMENTO DI ORIGINE PSICHICA - QUINDI POSSIAMO GUIDARLO E COMANDARLO CON LA RAZIONALITà.
sempre orezon aggiunge: la via morale non è dominata dalla sessuologia la vita morale è nelle tue mani
Viktor E. Frankl, psicolo inventore della logoterapia grazie alla sua esperienza di 4 anni all'interno dei lager nazzisti, afferma che in quei luoghi non era presente l'argomento del sesso perchè l'uomo era dinanzi questioni che mettevano in crisi le basi della vita e la ragioni principali sul senso della vita;  la sessualità oggi è invece argomento principale ma per l'uomo sano è un aspetto importante di condivione non è certamente il fondamentale valore per la soddisfazione della propria esistenza.
Viktor Frank ci lascia un grande insegnamento con le seguenti parole: tanto più un uomo è maturo nell'amore tanto meno è schiavo degli istinti ( possiamo anche aggiungere dalle dipendenze).
Quando ci superiamo scoprendo e vincendo i nostri lati deboli facciamo sviluppare la parte Forte del nostro temperamento e l'amore per noi stessi.Se  rispettando il nostro valore e ci impegniamo per una crescità anche sopra le difficoltà ci sentiremo UOMINI MIGLIORI, aumentare l'autostima ci aiuta a vivere con maggiore possibilità.
Dobbiamo conoscere per imparare ad essere autonomi comprendendo che la felicità e la liberta partono da noi stessi, se ci lasciamo coinvolgere dagli altri dalle loro opinioni e sensazioni siamo schiavi dei limiti altrui e ne soffriamo costantemente.
Per questo dobbiamo vedere oltre il nostro ego il nostri bisogni negatiti ridimensiandoli permettendo loro di fluire e pacificandosi col passato, FARE MERGERE LE EMOZIONI PIANGERE PARLARE LIBERAMENTE CON UNA PERSONA FIDATA SONO MESSI EFFICACI DI LIBERAZIONE. Con questo processo possiamo spezzare le catene che ci tengono legati a cio che è superfluo e ci danneggia (la nostra prigionia psicologica è fonte di ricchezza per molti! un uomo che sta bene non spreca denaro e tempo in mali inutili).
L’UNIVERSO E’ DALLA PARTE DI CHI SA TROVARE AMORE PER SE STESSO E PER GLI ALTRI..NON è MAI TROPPO TARDI MA NON BISOGNA RIMANDARE. NON ASPETTARE ANCORA… UN PROVERBIO DICE: "POI POI è FRATELLO DI MAI MAI!"
©2017  Rinascere senza porno